ON THE STREETS I RAN

Oh a working-class face glares back
At me from the glass and lurches
“Oh forgive me, on the streets I ran
Turned sickness into popular song”
Streets of wet-black holes
On roads you can never know
You never have them but they always have you
Till the day that you croak
It’s no joke
Oh a working-class face glares back
At me from the glass and lurches
“Oh forgive me, on the streets I ran
Turned sickness into unpopular song”
And all these streets can do
Is claim to know the real you
And warn: “If you don’t leave, you will kill or be killed”
Which isn’t very nice
Here, everybody’s friendly
But nobody’s friends
Oh dear God, when will I be where I should be?
And when the palmist said:
“One Thursday you will be dead”
I said: “No, not me, this cannot be
Dear God, take him, take them, take anyone
The stillborn
The newborn
The infirm
Take anyone
Take people from Pittsburgh, Pennsylvania
Just spare me!”


Una faccia da classe operaia guarda male
Verso di me dal vetro, e barcolla
“Oh perdonatemi, sulle strade che percorrevo
Ho trasformato il disagio in canzoni popolari”
Vie di umidi buchi neri
Su strade che sicuramente non potete conoscere
Tu non le avrai mai ma loro avranno sempre te
Fino al giorno in cui morirai
Non è uno scherzo
Una faccia da classe operaia guarda male
Verso di me dal vetro, e barcolla
“Oh perdonatemi, sulle strade che percorrevo
Ho trasformato il disagio in canzoni impopolari”
E tutto ciò che queste strade possono fare
E’ rivendicare di conoscere il vero te
E avvertirti: “Se non te ne andrai, ucciderai o sarai ucciso”
Il che non è molto carino
Qui sono tutti cortesi
Ma nessuno ha amici
Oh buon Dio, quando sarò dove dovrei essere?
E quando la chiromante disse:
“Un Giovedì tu morirai”
Io risposi: “No, non io, questo non può accadere
Buon Dio, prendi lui, prendi loro, prendi chiunque
I nati morti
I neonati
Gli infermi
Prendi chiunque
Prendi gente da Pittsburgh, dalla Pennsylvania
Ma risparmia me!”

I’LL NEVER BE ANYBODY’S HERO NOW

Warm lights from the grand houses blind me
Haves cannot stand Have-nots
And my love is under the ground
My one true love is under the ground
And I’ll never be
I’ll never be
I’ll never be anybody’s hero now
I’ll never be
I’ll never be
I’ll never be anybody’s hero now
They who should love me
Walk right through me
I am a ghost
And as far as I know I haven’t even died
And my love is under the ground
My one true love is under the ground
And I’ll never be
I’ll never be
I’ll never be anybody’s hero now
I’ll never be
I’ll never be
I’ll never be anybody’s hero now
I’ll never be
I’ll never be
I’ll never be anybody’s lover now
I’ll never be
I’ll never be
I’ll never be anybody’s lover now
Things I’ve heard and I’ve seen
And I’ve felt and I’ve been
Tell me I’ll never be anybody’s lover now
It begins in the heart
And it hurts when it’s true
It only hurts because it’s true


Le calde luci degli imponenti palazzi mi accecano
I Ricchi non sopportano i Poveri
E il mio amore è sotto terra
Il mio unico vero amore è sotto terra
E io non sarò mai
Non sarò mai
Ora non sarò mai l’eroe di nessuno
Non sarò mai
Non sarò mai
Ora non sarò mai l’eroe di nessuno
Quelli che dovrebbero amarmi
Mi passano attraverso
Sono un fantasma
E, per quanto ne so, non sono neppure morto
E il mio amore è sotto terra
Il mio unico vero amore è sotto terra
E non sarò mai
Non sarò mai
Ora non sarò mai l’eroe di nessuno
Non sarò mai
Non sarò mai
Ora non sarò mai l’eroe di nessuno
Non sarò mai
Non sarò mai
Ora non sarò mai l’eroe di nessuno
Non sarò mai
Non sarò mai
Ora non sarò mai l’eroe di nessuno
Le cose che ho ascoltato e visto
Le cose che ho sentito e sono stato
Mi dicono che ormai non sarò l’amante di nessuno
Parte dal cuore
E fa male quando è vero
Fa male soltanto perché è vero

SOUTHPAW

You were a boy before you became a man
I don’t see the joy
And you ran with your pals in the sun
You turned around and they were gone
Again

A sick boy should be treated
So easily defeated
Oh, I just don’t understand
So you ran with your pals in the sun
You turned around
You were alone
Again
And you ran back to Ma
Which set the pace for the rest of your days
Oh, you ran back to Ma
Which set the pace for the rest of your days
Oh, you ran back to Ma
Which set the pace for the rest of your days

And now, there is something that you should know
There is something that you should know
The girl of your dreams is
Here all alone
Girl of your dreams is
Here all alone
The girl of your dreams is
Sad and all alone
The girl of your dreams is
Here all alone
There is something that you should know
There is something that you should know
Girl of your dreams is
Here all alone
The girl of your dreams is
Sad and is all alone
The girl of your dreams is
Sad and is feeling all alone
Oh, there is something that you should know

Help me, help me, help me…


Eri un ragazzo prima di diventare un uomo
Non capisco la gioia
Correvi con i tuoi amici nel sole
Ti sei voltato ed erano scomparsi
Ancora una volta

Un ragazzo sofferente dovrebbe essere curato
Così facilmente sconfitto
Oh, proprio non riesco a capire
Correvi con i tuoi amici nel sole
Ti sei voltato
Eri solo
Ancora una volta
E sei tornato di corsa da Ma’
Che ha segnato il passo per il resto dei tuoi giorni
Oh, sei tornato di corsa da Ma’
Che ha segnato il passo per il resto dei tuoi giorni
Oh, sei tornato di corsa da Ma’
Che ha segnato il passo per il resto dei tuoi giorni

E ora c’è qualcosa che dovresti sapere
C’è qualcosa che dovresti sapere
La ragazza dei tuoi sogni è
Qui tutta sola
La ragazza dei tuoi sogni è
Qui tutta sola
La ragazza dei tuoi sogni è
Triste e tutta sola
La ragazza dei tuoi sogni è
Qui tutta sola
C’è qualcosa che dovresti sapere
C’è qualcosa che dovresti sapere
La ragazza dei tuoi sogni è
Qui tutta sola
La ragazza dei tuoi sogni è
Triste e tutta sola
La ragazza dei tuoi sogni è
Triste e si sente tutta sola
Oh, c’è qualcosa che dovresti sapere

Aiutami, aiutami, aiutami…

BEST FRIEND ON THE PAYROLL

I turn the music down
And I don’t know why, this is my house
I turn the music down
And I don’t know why, this is my house
The best friend on the payroll
No, no, no, it’s not gonna work out
It’s not gonna work out
No, no, no, no
The best friend on the payroll
Oh, no, no, no, it’s not gonna work out
It’s not gonna work out

More breakfast in bed, and I’ll bring the paper in later
The best friend on the payroll
Oh, no, no, no, it’s not gonna work out
It’s not gonna work out
No, no, no, no
The best friend on the payroll
Oh, no, no, no, it’s not gonna work out
It’s not gonna work out


Abbasso la musica
E non so perché, questa è casa mia
Abbasso la musica
E non so perché, questa è casa mia
Il migliore amico sul libro paga
No, non funzionerà
Non funzionerà
No, no, no, no
Il migliore amico sul libro paga
No, non funzionerà
Non funzionerà

Altra colazione a letto e porterò i giornali più tardi
Il migliore amico sul libro paga
No, non funzionerà
Non funzionerà
No, no, no, no
Il migliore amico sul libro paga
No, non funzionerà
Non funzionerà

DAGENHAM DAVE

Head in the clouds, and a mouthful of pie
Head in a blouse, everybody loves him
I see why

Dagenham Dave, Dagenham Dave
Oh, Dagenham Dave

“I love Karen, I love Sharon” on the windowscreen
With never the need to fight
Or to question a single thing

Dagenham Dave, Dagenham Dave
Oh, Dagenham Dave

He’d love to touch, he’s afraid that he might self-combust
I could say more, but you get the general idea

Dagenham Dave, Dagenham Dave
Dagenham Dave, Dagenham Dave
Dagenham, Dagenham


Testa fra le nuvole ed un boccone di torta
Testa in una camicetta, tutti gli vogliono bene
Io capisco perché

Dave di Dagenham, Dave di Dagenham
Oh, Dave di Dagenham

“Amo Karen, amo Sharon” scritto sul parabrezza
Senza mai il bisogno di litigare
O discutere una singola cosa

Dave di Dagenham, Dave di Dagenham
Oh, Dave di Dagenham

Lui vorrebbe toccare, ha paura di prendere fuoco da solo
Potrei dire di più, ma avete il concetto generale

Dave di Dagenham, Dave di Dagenham
Dave di Dagenham, Dave di Dagenham
Dagenham, Dagenham

I WISH YOU LONELY

I wish you lonely
If only for one day
So that you might see
Routine for me
Since the day I was born
Think of yourself only
Of everything you demand or you want or you need
And to hell, to hell! with everybody else
Turn the key slowly
Remember how I can’t sleep
(Or, if ever I do, an earthquake couldn’t agitate)

Tombs are full of fool
Who gave their life upon command of
Monarchy, oligarch,
Head of state, potentate
And now?
Never coming back!, never coming back!

Tombs are full of fools
Who gave their life upon command of
Romance gone wrong
The same old glue
Never coming true
Never coming true!

Tombs are full of fools
Who gave their life upon command of
Heroin!, heroin!, heroin!
Heroin!, heroin! And?
Never coming back!
Never coming back!

I wish you lonely
Like the last trapped humpback whale
Chased by gunships from Bergen
But never giving in!
Never giving in!


Ti auguro la solitudine
Anche solo per un giorno
Così puoi vedere ciò che per me è la routine
Dal giorno in cui sono nato
Pensi soltanto a te stesso
A tutto quello che chiedi o vuoi o di cui hai bisogno
E all’inferno, all’inferno con chiunque altro
Giri lentamente la chiave
Ricordi quanto io non riesca a dormire
(E, se mai lo facessi, un terremoto non potrebbe scuotermi)

Tombe piene di folli
Che danno la loro vita su comando
Della monarchia, oligarchia
Capo di Stato, sovrano
E ora?
Non torneranno mai più! Non torneranno mai più!

Tombe piene di folli
Che danno la loro vita su comando
Di relazioni finite male
La stessa vecchia colla
Non si avvera mai! Non si avvera mai!

Tombe piene di folli
Che danno la loro vita su comando
Dell’eroina, eroina, eroina!
Eroina, eroina! E?
Non torneranno mai più!
Non torneranno mai più!

Ti auguro la solitudine
Come l’ultima balena in trappola
Cacciata dalle cannoniere del Bergen
Ma che non si arrende mai!
Non si arrende mai!

THE FATHER WHO MUST BE KILLED

Step-child, you have outlived your time
You represent embarrassment and failure
And the Father who must be killed
Is the blight upon your blighted life
And his might is his legal right
To ground you down

Step-child, with every petty swipe
You just might find you’re fighting for your life
And the father who must be killed
Is a step-father but nonetheless
The way he chews his food
Rips right through your senses

Step-child, there’s a knife in a drawer
In a room downstairs
And you know what you must do
So the step-child ran with a knife to his sleeping frame
And slams it in his arms, his legs, his face, his neck and says
“There’s a law against me now”
And the Father who must be killed
With his dying breath, he grabs her hand
And he looks into her eyes
He says “I’m sorry” and he dies

“Step-child, I release you
With this broken voice I beseech you”

“Why are lives so short?”
The step-child thought heart pointing to the sky
“No one to warn me
No hand to touch me
And no Bible-belters to mess with me
Momma don’t miss me
Momma don’t miss me
This death will complete me”
“But where I go there will be no one to meet me
I know there will be no one to meet me”
But still the step-child pressed the knife to her throat
Heart pointing to the sky
“Just as Motherless birds fly high
Then… so shall I
So shall I
So shall I”


Figliastra, tu hai vissuto più del dovuto
Rappresenti l’imbarazzo e il fallimento
E il padre che deve essere ucciso
E’ il flagello della tua vita degradata
La sua forza è il diritto legale che ha su di te
Di tenerti ancorata a terra

Figliastra, con ogni piccolo colpo
Potresti proprio scoprire che stai lottando per la tua vita
E il padre che deve essere ucciso
E’ un patrigno, ma nondimeno
Il modo in cui mastica il cibo
Urta terribilmente i tuoi sensi

Figliastra, c’è un coltello nel cassetto
In una stanza al piano di sotto
E tu sai cosa devi fare
Così la figliastra corre con il coltello verso quel corpo dormiente
E lo colpisce sulle braccia, sulle gambe, sul collo e dice:
“Ho la legge contro ora”
E il padre che deve essere ucciso
Con il fiato che va scomparendo le afferra la mano
E la guarda negli occhi
Poi dice: “Mi dispiace” e muore

“Figliastra, ti lascio libera adesso
Con questa voce rotta ti supplico”

“Perché la vita delle persone è così breve?”
Pensò la figliastra puntando lo sguardo verso il cielo
“Nessuno che mi avverta
Nessuna mano che mi tocchi
E nessun fondamentalista protestante che abbia a che fare con me
Mamma, non sentire la mia mancanza
Mamma, non sentire la mia mancanza
Questa morte mi completerà
Ma dove sto andando io non ci sarà nessuno che conosco
So che non ci sarà nessuno che conosco”
Eppure la figliastra preme il coltello contro la gola
Puntando lo sguardo verso il cielo
“Proprio come gli uccelli senza madre volano in alto
Ecco… così farò io
Così farò io
Così farò io”

LIFE IS A PIGSTY

It’s the same old S.O.S.
But with brand new broken fortunes
And once again I turn to you
Once again I do I turn to you
It’s the same old S.O.S.
But with brand new broken fortunes
I’m the same underneath
But this you, you surely knew

Life is a pigsty
Life is a pigsty
Life is a pigsty
Life is a pigsty
Life, life is a pigsty
Life, life is a pigsty
Life, life is a pigsty
Life is a pigsty
And if you don’t know this
Then what do you know?
Every second of my life I only live for you
And you can shoot me
And you can throw me off a train
But I still maintain
Life, life is a pigsty
Life is a pigsty
And I’d been shifting gears all of my life
But I’m still the same underneath
This you surely knew
I can’t reach you
I can’t reach you
I can’t reach you anymore

Can you please stop time?
Can you stop the pain?
I feel too cold
And now I feel too warm again
Can you stop this pain?
Can you stop this pain?
Even now in the final hour of my life
I’m falling in love again
Again
Even now in the final hour of my life
I’m falling in love again
Again
I’m falling in love again
Again


E’ il solito vecchio S.O.S.
Ma con fortune nuove di zecca devastate
E ancora una volta mi rivolgo a te
Ancora una volta mi rivolgo a te
E’ il solito vecchio S.O.S.
Ma con fortune nuove di zecca devastate
Sono lo stesso di sempre, sotto
Ma questo tu, tu sicuramente lo sapevi

La vita è un porcile
La vita è un porcile
La vita è un porcile
La vita è un porcile
La vita, la vita è un porcile
La vita, la vita è un porcile
La vita, la vita è un porcile
La vita è un porcile
E se non sai questo
Allora che cosa sai?
Ogni secondo della mia vita vivo solo per te
E tu puoi spararmi
Puoi gettarmi da un treno in corsa
Io continuo a sostenere che
La vita, la vita è un porcile
La vita è un porcile
Ho continuato a cambiare marcia per tutta la vita
Ma sono ancora lo stesso di sempre sotto
Questo sicuramente lo sapevi
Non posso raggiungerti
Non posso raggiungerti
Non posso più raggiungerti

Puoi fermare il tempo, per favore?
Puoi fermare il dolore?
Sento troppo freddo
E ora sento nuovamente troppo caldo
Puoi fermare questo dolore?
Puoi fermare questo dolore?
Perfino adesso, nell’ultima ora della mia vita
Mi sto innamorando ancora
Ancora
Perfino adesso, nell’ultima ora della mia vita
Mi sto innamorando ancora
Ancora
Mi sto innamorando ancora
Ancora

BOXERS

Losing in front of your home crowd
You wish the ground
Would open up and take you down
And will time never pass?
Will time never pass for us?

Your weary wife is walking away
Your nephew is true
Well, he thinks the world of you
And I have to close my eyes

Losing in front of your home town
The crowd call your name
They love you all the same
The sound, the smell, and the spray
You will take them all away
And they’ll stay
Till the grave

Your weary wife is walking away
Your nephew is true
Well, he thinks the world of you
And I have to close my eyes

Losing in your home town
Hell is the bell
That will not ring again
You will return one day
Because of all the things that you see
When your eyes close

Your weary wife – walking away
Your nephew – it’s true
He still thinks the world of you
And I have to dry my eyes


Perdere davanti al tuo pubblico
Desideri che la terra
Si apra e ti trascini giù
E passerà mai il tempo?
Passerà mai il tempo per noi?

Tua moglie, esausta, se ne sta andando
Tuo nipote ti resta fedele
Beh, lui pensa il mondo di te
E io devo chiudere gli occhi

Perdere davanti al tuo pubblico
La folla invoca il tuo nome
Ti amano tutti lo stesso
Il suono, l’odore e lo spray
Li porterai via tutti
E resteranno
Fino alla tomba

Tua moglie, esausta, se ne sta andando
Tuo nipote ti resta fedele
Beh, lui pensa il mondo di te
E io devo chiudere gli occhi

Perdere nella tua città
L’inferno è la campana
Che mai più suonerà
Un giorno ritornerai
Per tutte le cose che vedi
Quando i tuoi occhi si chiudono

Tua moglie, esausta, se ne sta andando
Tuo nipote – è vero
Pensa ancora il mondo di te
E io devo asciugarmi gli occhi

MOONRIVER

Moonriver
Wider than a mile
I’ll be crossing you in style
Someday

Oh, Dreammaker
You heartbreaker
Wherever you’re going
I’m going your way

Two drifters
Off to see the world
I’m not so sure the world
Deserves us

We’re after
The same rainbow’s end
How come it’s just around the bend?
It’s always just around the bend?

Moonriver
Wider than a mile
I’ll be crossing you in style
Someday

Oh, Dreammaker
You heartbreaker
Wherever you’re going
I’m going your way

Two drifters
Off to see the world
I’m not so sure the world
Deserves us

We’re after
The same rainbow’s end
It’s just around the bend
It’s just around the bend
It’s just around the bend
It’s just around the bend


Fiume lunare
Più ampio di un miglio
Ti attraverserò con stile
Un giorno

Oh, fabbricante di sogni
Tu, rubacuori
Dovunque tu stia andando
Io ti sto venendo incontro

Due vagabondi
In giro per vedere il mondo
Non sono così sicuro che il mondo
Sia degno di noi

Entrambi seguiamo
La stessa fine dell’arcobaleno
Come mai è proprio dietro la curva?
E’ sempre proprio dietro la curva?

Fiume lunare
Più ampio di un miglio
Ti attraverserò con stile
Un giorno

Oh, fabbricante di sogni
Tu, rubacuori
Dovunque tu stia andando
Io ti sto venendo incontro

Due vagabondi
In giro per vedere il mondo
Non sono così sicuro che il mondo
Sia degno di noi

Entrambi seguiamo
La stessa fine dell’arcobaleno
E’ proprio dietro la curva
E’ proprio dietro la curva
E’ proprio dietro la curva
E’ proprio dietro la curva

MY LOVE LIFE

Come on to my house
Come on and do something new
I know you love one person so
Why can’t you love two?

Give a little something
Give a little something
To My Love Life
To My Love Life
My Love Life

I know you love one person so
Why don’t you love two, love?

Give a little something
Give a little something
To My Love Life
To My Love Life
My Love Life

I know you love one person so
Why don’t you love two, love?

Oh, give up…
Love
Love
I know you love
Love
Love
Oh, love
Love
Oh, I know you love

I know you love
Come on to my house


Vieni a casa mia
Vieni e fa’ qualcosa di nuovo
So che ami una persona
Allora perché non puoi amarne due?

Regala una piccola cosa
Regala una piccola cosa
Alla mia vita sentimentale
Alla mia vita sentimentale
La mia vita sentimentale

So che ami una persona
Allora perché non puoi amarne due?

Regala una piccola cosa
Regala una piccola cosa
Alla mia vita sentimentale
Alla mia vita sentimentale
La mia vita sentimentale

So che ami una persona
Allora perché non puoi amarne due?

Oh, cedi…
Amore
Amore
So che ami
Amore
Amore
Oh, amore
Amore
Oh, so che ami

So che ami
Vieni a casa mia

THE OPERATION

You fight with your right hand
And caress with your left hand
Everyone I know is sick to death of you

With a tear that’s a mile wide
In the kite that you’re flying
Everyone I know is sick to death of you

Ever since
You don’t look the same
You’re just not the same, no way
You say clever things and
You never used to

You don’t catch what I’m saying
When you’re deafened to advice
Everyone here is sick to the
Back teeth of you

With a tear that’s a mile wide
In the kite that you’re flying
Everyone here is sick to the
Tattoo of you

Ever since
You don’t look the same
You’re just not the same, no way
You say pleasant things and
There is no need to

Still, you fight with your right hand
And caress with your left hand
Oh…

Sad to say
How once I was in love with you
Sad to say…

You don’t catch what I’m saying
When you’re deafened to advice
Oh…

Ever since
You don’t look the same
You’re just not the same, no way
What the hell have
They stuck into you?


Combatti con la mano destra
E fai carezze con la mano sinistra
Tutti quelli che conosco ne hanno abbastanza di te

Con una lacerazione larga un chilometro
Nell’aquilone che stai facendo volare
Tutti quelli che conosco ne hanno abbastanza di te

Da quel giorno
Tu non sei più lo stesso
Non sei affatto lo stesso, proprio no
Dici cose intelligenti
E non l’avevi mai fatto

Non afferri quello che sto dicendo
Da quando ti hanno reso sordo ai consigli
Tutti qui ne hanno
Fin sopra i capelli di te

Con una lacerazione larga un chilometro
Nell’aquilone che stai facendo volare
Tutti qui ne hanno avuto abbastanza
Del tuo tatuaggio

Da quel giorno
Tu non sei più lo stesso
Non sei affatto lo stesso, proprio no
Dici cose piacevoli
E non ce n’è bisogno

Eppure combatti con la mano destra
E fai carezze con la mano sinistra
Oh…

Triste a dirsi
Come un tempo fossi innamorato di te
Triste a dirsi…

Non afferri quello che sto dicendo
Da quando ti hanno reso sordo ai consigli
Oh…

Da quel giorno
Tu non sei più lo stesso
Non sei affatto lo stesso, proprio no
Cosa diavolo ti hanno
Messo in testa?

THE BOY RACER

He’s just too good-natured and
He’s got too much money and
He’s got too many girlfriends
I’m jealous, that’s all

Have you seen him go, though, oh?
Have you seen him go, though, oh?
Boy racer
Boy racer, oh
We’re gonna kill this pretty thing
Boy racer
Boy racer, oh
We’re gonna kill this pretty thing

He’s got too many girlfriends
He thinks he owns this city
He overspeeds and he never gets pulled over

Have you seen him go, though, oh?
Have you seen him go, though, oh?
Boy racer
Boy racer, oh
We’re gonna kill this pretty thing

He thinks he got the whole world in his hands
Stood at the urinal
He thinks he got the whole world in his hands
And I’m gonna… kill him!
Oh, no!

Boy racer
Boy racer, oh
We’re gonna kill this pretty thing

He’s just too good-looking
He’s just too good-looking
He’s just too good-looking, and
And, and…
Boy racer
Boy racer, oh
We’re gonna kill this pretty thing


Lui è fin troppo di buon carattere
E ha tanti di quei soldi
E tante di quelle ragazze
Che sono geloso, ecco tutto

Ma l’hai visto correre?
Ma l’hai visto correre?
Giovane pilota
Giovane pilota
Dovremo metter fine a questa bella cosa
Giovane pilota
Giovane pilota
Dovremo metter fine a questa bella cosa

Lui ha fin troppe ragazze
Pensa di possedere questa città
Supera i limiti di velocità e non viene mai fatto accostare

Ma l’hai visto correre?
Ma l’hai visto correre?
Giovane pilota
Giovane pilota
Dovremo metter fine a questa bella cosa

Lui crede di avere il mondo intero nelle sue mani
Era in piedi all’urinale
Lui crede di avere il mondo intero nelle sue mani
Ed io lo… ucciderò!
Oh, no!

Giovane pilota
Giovane pilota
Dovremo metter fine a questa bella cosa

E’ davvero troppo attraente
E’ davvero troppo attraente
E’ davvero troppo attraente
E, e…
Giovane pilota
Giovane pilota
Dovremo metter fine a questa bella cosa

Il “Morrissey Day”


Los Angeles ha dichiarato la giornata di ieri, venerdì 10 Novembre, il Morrissey Day in onore del doppio concerto (10-11 Novembre) del cantautore nella città statunitense.
Come dichiarato dalla consigliera di L.A. Monica Rodriguez: “Il Morrissey Day onora l’uomo che ha inserito la M nella dicitura Moz Angeles, un’icona la cui musica continua ad emozionare e dare conforto a numerose persone in tutto il mondo. Morrissey usa la propria voce per sensibilizzare la consapevolezza di molte questioni sociali, restando sempre fedele ai suoi fan.”
Il sindaco Eric Garcetti ha aggiunto: “Los Angeles abbraccia l’individualità, l’empatia e la creatività e Morrissey esprime tali valori in un modo che conquista tutti gli abitanti della città di ogni età. Il Morrissey Day festeggia un artista la cui musica ha affascinato e ispirato generazioni di persone che non sempre si adattano, perché sono nate per distinguersi”.

USED TO BE A SWEET BOY

Used to be a sweet boy
Holding so tightly
To Daddy’s hand
But that was all
In some distant land
Blazer and tie
And a big bright healthy smile
Used to make all
Of our trials worthwhile

Used to be a sweet boy
And I’m not to blame
But something went wrong
Something went wrong
And I know
I can’t be to blame


Ero un dolce ragazzo
Che teneva così stretta
La mano di papà
Ma tutto ciò fu
In qualche terra lontana
Giacca e cravatta
Ed un grande, vivace sorriso di salute
Rendevo tutte
Le nostre prove preziose

Ero un dolce ragazzo
E non sono da biasimare
Ma qualcosa è andato storto
Qualcosa è andato storto
E io so
Di non poter essere incolpato

LIFEGUARD SLEEPING, GIRL DROWNING

Always looking for attention
Always needs to be mentioned
Who does she think she should be?
The shrill cry through darkening air
Doesn’t she know he’s
Had such a busy day?

Somebody tell her… sshhh

It was only a test
But she swam too far
Against the tide
She deserves all she gets
The sky became marked with stars
As an out-stretched arm slowly disappears

Oh, hooray

Please don’t worry
There’ll be no fuss
She was… nobody’s nothing

When he awoke
The sea was calm
And another day passes like a dream


Sempre in cerca di attenzioni
Sempre con il bisogno di essere menzionata
Chi pensa di dover essere?
Il grido lacerante attraverso l’aria all’imbrunire
Non lo sa che lui
Ha avuto una giornata di intenso lavoro?

Qualcuno glielo dica… sshhh!

Era solo una gara
Ma lei ha nuotato troppo lontano
Contro la marea
Si merita tutto ciò che le è accaduto
Il cielo si riempì di stelle
Mentre un braccio iperteso scomparve lentamente

Oh, hurrà!

Ti prego, non preoccuparti
Non ci saranno scandali
Lei era… il niente di nessuno

Quando lui si svegliò
Il mare era tranquillo
E un altro giorno passa come un sogno

I AM HATED FOR LOVING

I am hated for loving
I am hated for loving
Anonymous call, a poison pen
A brick in the small of the back again
I still don’t belong
To anyone – I am mine

And I am hated for loving
I am haunted for wanting
Anonymous call, a poison pen
A brick in the small of the back again
I still don’t belong
To anyone – I am mine

I am falling
With no-one to catch me
I am falling
And there’s still
No-one to catch me
Anonymous call, a poison pen
A brick in the small of the back again
I still don’t belong
To anywhere
I just don’t belong


Sono negato ad amare
Sono negato ad amare
Telefonata anonima, una penna avvelenata
Di nuovo un mattone nella schiena
Non appartengo ancora
A nessuno – io sono mio

E sono negato ad amare
Sono condannato a desiderare
Telefonata anonima, una penna avvelenata
Di nuovo un mattone nella schiena
Non appartengo ancora
A nessuno – io sono mio

Sto cadendo
E nessuno pronto ad afferrarmi
Sto cadendo
Ed ancora nessuno
Che sia pronto ad afferrarmi
Telefonata anonima, una penna avvelenata
Di nuovo un mattone nella schiena
Non appartengo ancora
A nessun luogo
Semplicemente non appartengo

WHY DON’T YOU FIND OUT FOR YOURSELF

The sanest days are mad
Why don’t you find out for yourself?
Then you’ll see the price
Very closely

Some men here
They have a special interest
In your career
They wanna help you to grow
And then syphon all your dough
Why don’t you find out for yourself?
Then you’ll see the glass
Hidden in the grass

You’ll never believe me, so
Why don’t you find out for yourself?
Sick down to my heart
That’s just the way it goes

Some men here
They know the full extent of
Your distress
They kneel and pray
And they say:
“Long may it last”

Why don’t you find out for yourself?
Then you’ll see the glass
Hidden in the grass
Bad scenes come and go
For which you must allow
Sick down to my heart
That’s just the way it goes

Don’t rake up my mistakes
I know exactly what they are
And… what do YOU do?
Well… you just SIT THERE
I’ve been stabbed in the back
So many many times
I don’t have any skin
But that’s just the way it goes


I giorni più sani sono quelli folli
Perché non lo scopri da te?
Poi vedrai il prezzo
Molto da vicino

Certa gente qui
Ha un interesse speciale
Per la tua carriera
Vuole aiutarti a crescere
E poi prosciugare tutta la tua grana
Perché non lo scopri da te?
Poi noterai il vetro
Celato nell’erba

Tu non mi crederai mai, quindi
Perché non lo scopri da te?
Malato fino nell’animo
Ecco com’è che funziona

Certa gente qui
Conosce l’intera estensione
Del tuo dolore
Si inginocchia, prega
E dice:
“Che possa durare a lungo!”

Perché non lo scopri da te?
Poi noterai il vetro
Celato nell’erba
Brutte scene vanno e vengono
E tu devi tenerne conto
Malato fino nell’animo
Ecco com’è che funziona

Non rivangare i miei errori
So esattamente quali sono
E…tu cosa fai?
Te ne resti lì seduto
Io sono stato pugnalato alle spalle
Così tante, tante volte
Che non possiedo più alcuna pelle
Ma è così che funziona

THERE’S A PLACE IN HELL FOR ME AND MY FRIENDS

There is a place
Reserved
For me and my friends
And when we go
We all will go
So you see
I’m never alone
There is a place
With a bit more time
And a few more
Gentler words
And looking back
We will forgive
(We had no choice
We always did)
All that we hope
Is when we go
Our skin
And our blood
And our bones
Don’t get in your way
Making you ill
The way they did
When we lived
Oh, there is a place
A place in hell
Reserved
For me and my friends
And if ever I
Just wanted to cry
Then I will
Because I can


C’è un posto
Riservato
A me e i miei amici
E quando ci andremo
Ci andremo tutti insieme
Così vedrete
Che non sono mai solo
C’è un posto
Con un po’ più di tempo
E qualche
Parola più garbata
E guardando indietro
Noi perdoneremo
(Non abbiamo avuto scelta
L’abbiamo sempre fatto)
Tutto ciò che speriamo
E’ che quando andremo là
La nostra pelle
E il nostro sangue
E le nostre ossa
Non si mescolino alle vostre
Infettandole
Come accadde
Quando eravamo in vita
Oh, c’è un posto
Un posto all’inferno
Riservato
A me e i miei amici
E se mai
Avessi solo voglia di piangere
Allora lo farò
Perché ne sono capace