JACK THE RIPPER

Oh, you look so tired
Mouth slack and wide
Ill-housed and ill-advised
Your face is as mean
As your life has been

Crash into my arms
I WANT YOU
You don’t agree
But you don’t refuse
I know you

And I know a place
Where no one is likely to pass
Oh, you don’t care if it’s late
And you don’t care if you’re lost
And oh, you look so tired
(But tonight you presume too much)
Too much, too much
And if it’s the last
Thing I ever do
I’M GONNA GET YOU

Crash into my arms
I WANT YOU
You don’t agree
But you don’t refuse
I know you

And no one knows a thing about my life
I can come and go as I please
If I want to, I can stay
or if I want to, I can move
Nobody knows me
Nobody knows me – oh


Oh, hai l’aria così stanca
Bocca distesa e aperta
Male alloggiato e mal consigliato
Il tuo viso è tanto duro
Quanto lo è stata la tua vita

Crolla tra le mie braccia
TI VOGLIO
Tu non sei d’accordo
Ma non rifiuti
Ti conosco

E conosco un posto
Dov’è improbabile che qualcuno passi
Oh, non ti importa se è tardi
E non ti importa se ti sei perso
E hai l’aria così stanca
Ma stanotte presumi troppo
Troppo, troppo
E se dovesse essere l’ultima
Cosa che faccio
IO TI AVRO’!

Crolla tra le mie braccia
TI VOGLIO
Tu non sei d’accordo
Ma non rifiuti
Ti conosco

(*) Nessuno sa nulla della mia vita
Posso andare e venire a mio piacimento
Se voglio, posso restare
O, se voglio, posso andar via
Nessuno mi conosce
Nessuno mi conosce

(*) Questi versi appaiono solo nella versione in studio.

COSMIC DANCER

I was dancing when I was twelve
I was dancing when I was twelve
I was dancing when I was old
I was dancing when I was old
I danced myself out of the womb
I danced myself out of the womb
Is it strange to dance so soon?
Is it strange to dance so soon?

Is it wrong to understand
The fear that dwells inside a man?
What’s it like to be alone?
I liken it to a balloon

I’ll dance myself into the tomb
I’ll dance myself into the tomb
Is it strange to dance so soon?
Is it strange to dance so soon?

Is it wrong to understand
The fear that dwells inside a man?
What’s it like to be alone?
I liken it to a balloon


Ballavo quando avevo dodici anni
Ballavo quando avevo dodici anni
Ballavo quando ero vecchio
Ballavo quando ero vecchio
Sono uscito ballando dal grembo materno
Sono uscito ballando dal grembo materno
E’ strano ballare così presto?
E’ strano ballare così presto?

Lo è voler comprendere
La paura che dimora dentro un uomo?
Cosa si prova ad essere soli?
Io lo paragono ad una mongolfiera

Ballerò fino a cadere nella tomba
Ballerò fino a cadere nella tomba
E’ strano ballare così presto?
E’ strano ballare così presto?

E’ sbagliato comprendere
La paura che dimora dentro un uomo?
Cosa si prova ad essere soli?
Io lo paragono ad una mongolfiera

SOMETHING IS SQUEEZING MY SKULL

I’m doing very well
I can block out the present and the past now
I know by now you think I should have
Straightened myself out – Thank you, drop dead!
Something is squeezing my skull
Something I cannot describe
There is no hope in modern life

I’m doing very well
It’s a miracle I’ve made it even this far
The motions of taxis excite me
When you peel it back and bite me
Something is squeezing my skull
Something I cannot describe
There is no love in modern life

Something is squeezing my skull
Something I can’t fight
No true friends in modern life

Diazepam1 is valium, Temazepam, Lithium, HRT, ECT
How long must I stay on this stuff?
Don’t give me anymore
Don’t give anymore
Please don’t give anymore
Don’t give anymore
You swore you would not give anymore
Give anymore, give anymore…
You swore, you swore, you swore
You said you would not give anymore
Give anymore, give anymore, give anymore…


Sto molto bene
Riesco a tenere lontani il presente ed il passato ora
So che pensi che ormai avrei dovuto
Rimettermi in sesto – Grazie, sparisci!
Qualcosa mi sta schiacciando il cranio
Qualcosa che non so descrivere
Non c’è speranza nella vita moderna

Sto molto bene
E’ un miracolo che sia arrivato fino a questo punto
Gli scossoni dei taxi mi eccitano
Quando lo scopri e mi mordi
Qualcosa mi sta schiacciando il cranio
Qualcosa che non so descrivere
Non c’è amore nella vita moderna

Qualcosa mi sta schiacciando il cranio
Qualcosa che non riesco a combattere
Nessun amico vero nella vita moderna

Il diazepam è valium, temazepam, litio, HRT, ECT
Per quanto ancora devo continuare a prendere questa roba?
Non datemene più
Non datene più
Per favore, non datene più
Non datene più
Avevate giurato che non ne avreste dato più
Dato più, dato più…
Avevate giurato, giurato, giurato
Avevate detto che non ne avreste dato più
Dato più, dato più, dato più…

SPENT THE DAY IN BED

Spent the day in bed
Very happy I did, yes
I spent the day in bed
As the workers stay enslaved
I spent the day in bed
I’m not my type, but
I love my bed

And I recommend that you
Stop watching the news!
Because the news contrives to frighten you
To make you feel small and alone
To make you feel that your mind isn’t your own

I spent the day in bed
It’s a consolation
When all my dreams
Are perfectly legal
In sheets for which I paid
I am now laid

And I recommend to all of my friends that they
Stop watching the news!
Because the news contrives to frighten you
To make you feel small and alone
To make you feel that your mind isn’t your own

Oh time, do as I wish
Time, do as I wish
Oh time, do as I wish
Time, do as I wish

I spent the day in bed
You can please yourself
But, I spent the day in bed
Pillows like pillars
Life ends in death
So, there’s nothing wrong with
Being good to yourself
Be good to yourself for once!

And no bus, no boss, no rain, no train
No bus, no boss, no rain, no train
No emasculation, no castration
No highway, freeway, motorway
No bus, no boss, no rain, no train


Ho trascorso la giornata a letto
E l’ho fatto in modo molto felice, sì
Ho trascorso la giornata a letto
Mentre i lavoratori rimangono schiavi
Ho trascorso la giornata a letto
Non sono il mio tipo, ma
amo il mio letto

E ti raccomando
Smetti di guardare le notizie!
Perché le notizie ti spingono ad avere paura
A farti sentire piccolo e solo
A farti sentire come se la mente non fosse la tua

Ho trascorso la giornata a letto
È una consolazione
Quando tutti i miei sogni
Sono perfettamente legali
In lenzuola per le quali ho pagato
Ora sono disteso

E raccomando a tutti i miei amici di
Smettere di guardare le notizie!
Perché le notizie li spingono ad avere paura
A farli sentire piccoli e soli
A farli sentire come se la mente non fosse la loro

Oh tempo, fai come desidero
Tempo, fai come desidero
Oh tempo, fai come desidero
Tempo, fai come desidero

Ho trascorso la giornata a letto
Puoi soddisfare te stesso
Ma ho trascorso la giornata a letto
Cuscini come pilastri
La vita finisce con la morte
Dunque non c’è niente di sbagliato
Ad essere buono con te stesso
Essere buono con te stesso per una volta!

E nessun autobus, nessun capo, nessuna pioggia, nessun treno
Nessun autobus, nessun capo, nessuna pioggia, nessun treno
Nessuna emasculazione, nessuna castrazione
Nessuna strada statale, tangenziale, autostrada
Nessun autobus, nessun capo, nessuna pioggia, nessun treno

WHATEVER HAPPENS, I LOVE YOU

Names, secret names
But never in my favour
But when all is said and done
It’s you I love

Cold loving prose
We stole each other’s clothes
But when all is said and done
It’s you I love

Yes, yes, yes, oh, yes

Fights for rights
Everyone’s oh so quick with advice
And when they’ve all said their piece
It’s still you I love
Now just like then

Then, then, then
Then, then, yes, yes


Nomi, nomi segreti
Ma mai in mio favore
Ma quando tutto è stato detto e fatto
Sei tu che amo

Fredda, amorevole prosa
Ci rubammo i vestiti a vicenda
Ma quando tutto è stato detto e fatto
Sei tu che amo

Sì, sì, sì, oh sì

Lotte per i diritti
Tutti sono così prodighi di consigli
E dopo che ognuno avrà detto la propria
Sarai ancora tu quello che amo
Adesso proprio come allora

Allora, allora, allora
Allora, allora, sì, sì

DRIVING YOUR GIRLFRIEND HOME

I’m driving
Your girlfriend home
And she’s saying
How she never chose you
“Turn left”, she says
I turn left
And she says:
“So how did I end up
So deeply involved in
The very existence
I planned on avoiding?”
And I can’t answer

I’m driving
Your girlfriend home
And she’s laughing
To stop herself crying
“Drive on”, she says
I drive on
And she says:
“So how did I end up
Attached to this person
When his sense of humour
Gets gradually worser?”
And I can’t tell her

I’m parking
Outside her home
And we’re shaking hands
Goodnight, so politely


Mentre accompagno
A casa la tua ragazza
Lei mi racconta
Di come non ti abbia mai voluto
“Gira a sinistra”, mi dice
Giro a sinistra
E lei prosegue:
“Come sono finita
Così profondamente coinvolta
In quella stessa esistenza
Che avevo sempre cercato di evitare?”
Ed io non so risponderle

Mentre accompagno
A casa la tua ragazza
Lei ride
Per smettere di piangere
“Continua a guidare”, mi dice
Continuo a guidare
E lei prosegue:
“Come posso essermi
Legata a questa persona
Quando il suo senso dell’umorismo
Non fa che peggiorare?”
Ed io non glielo so spiegare

Parcheggio
Fuori da casa sua
E ci stringiamo la mano
Buonanotte, così con gentilezza

FOUND FOUND FOUND

Found found found
Found found found
Someone who’s worth it
In this murkiness
Someone who’s never
Seeming scheming
I’ve…
Found found found
Found found found
Someone who’s worth it
In this murkiness
Someone who’s never
Seeming to be scheming

(Oh, but if I’d never found)
(Oh, but if I’d never found)
Oh, but if I’d never found

I do believe that
The more you give your love
And I do believe that
The more you give your trust
The more you give your trust
And the more you give your love
The more you’re bound to lose
The more you’re bound to lose

(Oh, but if I’d never found)
(Oh, but if I’d never found)
Somebody who wants to be
Who wants to be with me
All the time


Trovato, trovato, trovato
Trovato, trovato, trovato
Qualcuno per cui valga la pena
In questa oscurità
Qualcuno che mai
Sembri intento a tramare qualcosa
Ho…
Trovato, trovato, trovato
Trovato, trovato, trovato
Qualcuno per cui valga la pena
In questa oscurità
Qualcuno che mai
Sembri intento a tramare qualcosa

Oh ma se non l’avessi trovato
Oh ma se non l’avessi trovato
Oh ma se non l’avessi trovato

Io credo che
Più doni il tuo amore
E credo che
Più offri la tua fiducia
Più offri la tua fiducia
E più doni il tuo amore
Ancor più sei destinato a perdere
Ancor più sei destinato a perdere

Oh ma se non l’avessi trovato
Oh ma se non l’avessi trovato
Qualcuno che voglia stare
Che voglia stare con me
Tutto il tempo

BILLY BUDD

Say, Billy Budd
So you think you should?
Oh, everyone’s laughing
Say, Billy Budd
So you think that you should?
Everyone’s laughing!
Since I took up with you
Things have been bad
Yeah, but now it’s 12 years on
Now it’s 12 years on
Yes, and I took up with you

I took my job application
Into town
Did you hear? They turned me down
Yes, and it’s all because of us
Oh, and what was in our eyes
Oh, what was in our eyes, yeah

I said, Billy Budd
I would happily lose
Both of my legs
I would lose both of my legs
Oh, if it meant you could be free
Oh, if it meant you could be free


Di’ un po’, Billy Budd
Così credi che dovresti?
Oh, stanno tutti ridendo!
Di’ un po’, Billy Budd
Così credi che dovresti?
Oh, stanno tutti ridendo!
Da quando ho cominciato ad interessarmi a te
Le cose sono andate male
Già, ma ora è così da 12 anni
Ora sono passati 12 anni
Sì, e ho cominciato ad interessarmi a te

Ho trasferito la mia richiesta di lavoro
In città
L’hai saputo? Mi hanno rifiutato
Già, e tutto a causa di noi due
E di quello che c’era nei nostri occhi
Di quello che c’era nei nostri occhi

Sai, Billy Budd
Sarei felice di perdere
Entrambe le mie gambe
Perderei entrambe le mie gambe
Se questo significasse la tua libertà
Se questo significasse la tua libertà

HOLD ON TO YOUR FRIENDS

A bond of trust
Has been abused
Something of value
May be lost
Give up your job
Squander your cash – be rash
Just hold on to your friends

There are more than enough
To fight and oppose
Why waste good time
Fighting the people you like
Who will fall defending your name
Oh, don’t feel so ashamed
To have friends

But now you only call me
When you’re feeling depressed
When you feel happy I’m
So far from your mind
My patience is stretched
My loyalty vexed
Oh, you’re losing all of your friends

Hold on to your friends
Hold on to your friends
Resist – or move on
Be mad, be rash
Smoke and explode
Sell all of your clothes
Just bear in mind:
Oh, there just might come a time
When you need some friends


Un legame di fiducia
E’ stato rovinato
Qualcosa di prezioso
Potrebbe essere perduto
Abbandona il tuo lavoro
Sperpera il tuo denaro, sii sconsiderato
Tieni cari solo i tuoi amici

Ce ne sono più che abbastanza
Da combattere e contrastare
Perché perdere tempo prezioso
Azzuffandosi con le persone che ti piacciono
E che cadranno nel difendere il tuo nome?
Oh, non sentirti così imbarazzato
Di avere amici

Ma tu ora mi chiami soltanto
Quando ti senti avvilito
Se sei felice sono
Così lontano dalla tua mente
La mia pazienza è al limite
La mia lealtà vessata
Oh, stai perdendo tutti i tuoi amici

Tieni cari i tuoi amici
Tieni cari i tuoi amici
Resisti oppure passa oltre
Sii folle, sii avventato
Fuma e poi esplodi
Vendi tutti i tuoi vestiti
Solo ricorda:
Potrebbe davvero arrivare un momento
In cui avrai bisogno di amici

LUCKY LISP

When your gift unfurls
When your Talent becomes apparent
I will roar from the stalls
I will gurgle from the circle
The Saints smile shyly
Down on you
Oh, they couldn’t get over
Your nine-leaf clover

Oh, lucky lisp was not wasted on you
Lucky lisp wasn’t wasted on you

When your name’s with the best
Will my name be on your guest list?
And I will roar from the stalls
Ooh, the balcony fool was me, you fool
Jesus made this all for you, love (you, love)
He couldn’t get over
Your Grandma’s omen
Oh, lucky lisp was not wasted on you
Lucky lisp wasn’t wasted on you


Quando il tuo dono si rivelerà
Quando il tuo Talento diverrà apparente
Io scoppierò a ridere dalle prime file della platea
Borbotterò dalla galleria
I Saints sorridono timidamente
Di te
Oh non hanno potuto avere la meglio
Sul tuo trifoglio a nove petali

“Balbettio fortunato” non era sprecato su di te
“Balbettio fortunato” non era sprecato su di te

Quando il tuo nome sarà fra i migliori
Il mio sarà ancora sulla tua lista degli invitati?
E scoppierò a ridere dalle prime file della platea
Il buffone sulla balconata ero io, stupido!
Gesù ha creato tutto questo per te, amore
Lui non ha potuto avere la meglio
Sul presagio di tua Nonna
“Balbettio fortunato” non era sprecato su di te
“Balbettio fortunato” non era sprecato su di te

HE KNOWS I’D LOVE TO SEE HIM

He knows (he knows)
Or, I think he does
‘Cause when I lived
In the Arse of the world

He knows, he knows
He knows I’d love
To see him happy
(Or as close as is allowed)
Oh, ‘cause when I lived
In the Arse of the world

He knows, he knows
He knows I’d love
To see him happy
(Or as close as possible)
As close as possible
As close as possible
As close as is allowed

Oh, my name still conjures up deadly deeds
And a bad taste in the mouth
And the police – they actually know me
They said:

“You’re just another person in the world
You’re just another fool with radical views
You’re just another who has maddening views
You want to turn it on its head
By staying in bed!”

I said: “I know I do”
He doesn’t know…


Lui sa, lui sa
O almeno credo che lo sappia
Perché quando vivevo
Nel Culo del mondo

Lui sa, lui sa
Lui sa che mi piacerebbe
Vederlo felice
(O tanto quanto è consentito)
Oh, perché quando vivevo
Nel Culo del mondo

Lui sa, lui sa
Lui sa che mi piacerebbe
Vederlo felice
O quanto più possibile
Quanto più possibile
Quanto più possibile
Tanto quanto è consentito

Oh il mio nome rievoca ancora eventi letali
Ed un sapore amaro in bocca
E i poliziotti – loro effettivamente sanno chi sono
Dissero:

“Sei solo un’altra persona nel mondo
Sei solo un altro stolto dalle vedute radicali
Sei solo un altro che ha esasperanti vedute
E vorresti sconvolgerlo
Standotene a letto!”

Io risposi: “Sì, lo so!”
Lui non lo sa…

HAIRDRESSER ON FIRE

Here is London, giddy old London
Is it home of the free
Or what?

Can you squeeze me
Into an empty page of your diary
And psychologically save me
I’ve got faith in you
I sense the power
Within the fingers
Within an hour the power
Could totally destroy me
(Or, it could save my life)

Oh, here is London
“Home of the brash, outrageous and free”
You are repressed
But you’re remarkably dressed
Is it Real?
And you’re always busy

Really busy
Busy, busy
Oh, hairdresser on fire
All around Sloane Square
And you’re just so busy
Busy, busy
Busy scissors
Oh, hairdresser on fire
(Only the other day)

Was a client, over-cautious
He made you nervous
And when he said
“I’m gonna sue you”
Oh, I really felt for you…

So can you squeeze me
Into an empty page of your diary
And supernaturally change me?
Change me, change
Oh, here in London
“Home of the brash, outrageous and free”
You are repressed
But you’re remarkably dressed
Is it Real?

And you’re always busy
Really busy
Busy clippers
Oh, hairdresser on fire
All around Sloane Square

And you’re just too busy
To see me
Busy clippers
Oh, hairdresser on fire
(Only the other day)


Questa è Londra, la vecchia frivola Londra
E’ la patria della libertà
O cosa?

Puoi infilarmi
In una pagina vuota della tua agenda
E salvarmi psicologicamente?
Ho fiducia in te
Percepisco il potere
All’interno delle dita
In meno di un’ora il potere
Potrebbe distruggermi totalmente
Oppure salvarmi la vita

Oh, questa è Londra
“Patria di imprudenti, immorali e liberi”
Forse sarai un represso
Ma sei vestito straordinariamente
E’ la Realtà questa?

E sei sempre impegnato
Realmente impegnato
Impegnato, impegnato
Oh, parrucchiere in fiamme
Tutto attorno Sloane Square
E sei proprio così impegnato
Impegnato, impegnato
Forbici occupate
Oh, parrucchiere in fiamme
(Solo l’altro giorno)

Fu un cliente estremamente guardingo
A renderti nervoso
E quando disse
“Ti denuncerò!”
Ho davvero provato compassione per te

Dunque puoi infilarmi
In una pagina vuota della tua agenda
E cambiarmi in modo supernaturale?
Cambiarmi, cambiarmi
Oh, qui a Londra
“Patria di imprudenti, immorali e liberi”
Forse sarai un represso
Ma sei vestito straordinariamente
E’ la Realtà questa?

E sei sempre impegnato
Realmente impegnato
Cesoie occupate
Oh, parrucchiere in fiamme
Tutto attorno Sloane Square

E sei proprio troppo impegnato
Per vedermi
Cesoie occupate
Oh, parrucchiere in fiamme
(Solo l’altro giorno)

OUIJA BOARD, OUIJA BOARD

Ouija board
Would you work for me?
I have got to say Hello
To an old friend

Ouija board, ouija board, ouija board
Would you work for me?
I have got to get through
To a good friend

Well, she has now gone
From this Unhappy Planet
With all the carnivores
And the destructors of it

Ouija board, ouija board, ouija board
Would you help me?
Because I still do feel
So horribly lonely

Would you, ouija board
Would you, ouija board
Would you help me?
And I just can’t find
My place in this world

She has now gone
From this Unhappy Planet
With all the carnivores
And the destructors of it

Oh hear my voice (“hear my voice”)
Oh hear my voice (“hear my voice”)
Hear my voice (“hear my voice”)
Hear my voice (“hear my voice”)
The table is rumbling
The table is rumbling
The glass is moving
“No, I was NOT pushing that time”
It spells: S.T.E.V.E.N

The table is rumbling
The glass is moving
“No, I was NOT pushing that time”:
P.U.S.H.O. double F.

Well, she has now gone
From this Unhappy Planet
With all the carnivores
And the destructors of it


Tavola ouija
Mi aiuteresti?
Devo dire ‘Ciao’
Ad una vecchia amica

Tavola ouija, tavola ouija, tavola ouija
Mi aiuteresti?
Devo mettermi in contatto
Con una buona amica

Lei ora se n’è andata
Da questo Pianeta Infelice
Con tutti i suoi carnivori
E i suoi distruttori

Tavola ouija, tavola ouija, tavola ouija
Mi aiuteresti?
Perché mi sento ancora
Così terribilmente solo

Vorresti, tavola ouija
Vorresti, tavola ouija
Vorresti aiutarmi?
Non riesco proprio a trovare
Il mio posto in questo mondo

Lei ora se n’è andata
Da questo Pianeta Infelice
Con tutti i suoi carnivori
E i suoi distruttori

Oh ascolta la mia voce, ascolta la mia voce
Oh ascolta la mia voce, ascolta la mia voce
Ascolta la mia voce, ascolta la mia voce
Ascolta la mia voce, ascolta la mia voce

Il tavolo rimbomba
Il tavolo rimbomba
E i bicchieri si muovono
“No, non sono stato io a spingere stavolta!”
La tavola pronuncia: S.T.E.V.E.N

Il tavolo rimbomba
E i bicchieri si muovono
“No, non sono stato io a spingere stavolta!”
V.A.T.T.E.N.E.

Lei ora se n’è andata
Da questo Pianeta Infelice
Con tutti i suoi carnivori
E i suoi distruttori

I’VE CHANGED MY PLEA TO GUILTY

I’m standing in the dock
With my innocent hand on my heart
I’ve changed my plea
I’ve changed my plea to guilty
Because freedom is wasted on me
See how your rules spoil the game

Outside there is a pain
Emotional air raids exhausted my heart
And it’s safer to be inside
So, I’m changing my plea
And no one can dissuade me
Because freedom was wasted on me
See how your rules spoil the game

Something I have learned
If there is one thing in life I’ve observed
It’s that everybody’s got somebody
Ooh no, not me
So I’ve changed my plea to guilty
And reason and freedom is a waste
It’s a lot like life


Mi tengo in piedi sul banco degli imputati
Con la mia mano innocente sul cuore
Ho cambiato la mia dichiarazione
Ho cambiato la mia dichiarazione in colpevolezza
Perché la libertà è sprecata per uno come me
Guarda come le tue regole guastano il gioco

Fuori c’è sofferenza
L’atmosfera emotiva assale il mio cuore spossato
Ed è più sicuro rimanere dentro
Così, cambio la mia dichiarazione
E nessuno può dissuadermi
Perché la libertà è sprecata per uno come me
Guarda come le tue regole guastano il gioco

Qualcosa ho imparato
Se c’è una cosa che ho osservato nella vita
E’ che tutti hanno qualcuno
Oh no, non io
Così ho cambiato la mia dichiarazione in colpevolezza
Ragione e libertà sono uno spreco
E’ tutto come nella vita

I’D LOVE TO

Again
I lay awake
And I cried because of waste

I’d love to
(But only with you
Only with you)

Oh, time is gonna wipe us out
There, I’ve said it loud and clear
So that you will hear
There’s no one in view
Just you
Just you
And time will never wipe you out

Now I’ve had enough
I’ve had more than could be
My rightful share
Of nights I can’t bear
How can it be fair?
Time must wipe them out

So, again, I lay awake
In a trance
Oh, I just want my chance
But only with you
Only with you
That’s all
That’s all


Ancora una volta
Giaccio disteso sveglio
Dopo aver pianto per lo spreco

Amerei farlo
(Ma solo con te
Solo con te)

Oh, il tempo ci cancellerà
Ecco, l’ho detto forte e chiaro
In modo che tu senta
Non c’è nessuno in vista
Solo tu
Solo tu
E il tempo non ti cancellerà mai

Ora ne ho avuto abbastanza
Ho avuto più di quanto poteva essere
La mia giusta parte
Di notti in cui non posso reggere
Come può essere giusto?
Il tempo le deve cancellare

Così, ancora una volta, giaccio disteso sveglio
In uno stato ipnotico
Oh, voglio soltanto la mia opportunità
Ma solo con te
Solo con te
Questo è tutto
Questo è tutto

GIRL LEAST LIKELY TO

How many times have I been around?
Recycled papers paving the ground
Well, she lives for the written word
And people come second, or possibly third

And there is no style, but I say “well done”
To the Girl Least Likely To
Oh, deep in my heart, how I wish I was wrong
But deep in my heart, I know I am not
And there’s enough gloom in her world, I’m certain
Without my contribution

So I sit, and I smile, and I say “well done”
To the Girl Least Likely To
Page after page of sniping rage
An English singe or an American tinge
“There’s a publisher,” she said, “…in the new year”
(It’s never in this year)

I do think this, but I can’t admit it
To the Girl Least Likely To
So one more song with no technique
One more song which seems all wrong
And oh, the news is bad again
See me as I am again

And the scales of justice sway one way
In the rooms of Those Least Likely To
Oh, deep in my heart, how I want to be wrong
But the moods and the styles too frequently change
From 21 to 25, from 25 to 29

And I sit, and I smile, and I say “well done”
To the Girl Least Likely To
Oh, one more song about The Queen
Or standing around the shops with thieves
“But somebody’s got to make it!” she screams
“So why why can’t it be me?”
But she would die if we heard her sing from the heart
Which is hurt

So how many times will I shed a tear?
And another stage of verse to cheer
When you shine in the public eye, my dear
Please remember these nights
When I sit and support with a dutiful smile
Because there’s nothing I can say
So chucking, churning, and turning the knife
On everything (except their own life)
And a clock somewhere strikes midnight
And an explanation – it drains me
If only there could be a way

There is a different mood all over the world
A different youth, unfamiliar views
And dearest, it could all be for you
So will you come down and I’ll meet you?
And with no more poems, with nothing to hear
Oh darling, it’s all for you
Darling, it’s all for you


Quante volte sono stato da queste parti?
Fogli di carta riciclata coprono il pavimento
Ecco, lei vive per la parola scritta
E le persone vengono per seconde o forse terze

E non c’è stile, ma io dico: “Ben fatto!”
Alla ragazza meno promettente
Oh nel profondo del mio cuore come vorrei sbagliare
Ma nel profondo del mio cuore so di non farlo
E c’è abbastanza oscurità nel suo mondo, ne sono certo,
Senza il mio contributo

Così mi siedo, sorrido e dico: “Ben fatto!”
Alla ragazza meno promettente
Una pagina dopo l’altra di cieca collera
Una strinatura inglese o una sfumatura americana
“C’è un editore”, aveva detto, “l’anno prossimo”
(Non è mai in questo anno)

Io penso questo, ma non riesco a confessarlo
Alla ragazza meno promettente
Dunque un’altra canzone senza tecnica
Un’altra canzone che sembra tutta sbagliata
E oh, le notizie sono nuovamente brutte
Guardami come sono ancora una volta

E la bilancia della giustizia pende da una sola parte
Nelle stanze di quelli meno promettenti
Oh nel profondo del mio cuore come voglio sbagliare
Ma gli umori e gli stili cambiano troppo frequentemente
Dai 21 ai 25, dai 25 ai 29

Così mi siedo, sorrido e dico: “Ben fatto!”
Alla ragazza meno promettente
Oh, un’altra canzone sulla Regina
O sull’andarsene in giro per negozi con dei ladri
“Ma qualcuno deve pur farlo!”, lei grida
“Allora perché, perché non posso essere io?”
Ma morirebbe se la sentissimo cantare
Dal profondo del suo cuore ferito

Dunque, quante volte verserò una lacrima?
E un’altra rappresentazione di versi da applaudire
Quando splenderai sotto gli occhi del pubblico, mia cara
Ti prego, ricorda queste notti
In cui sono qui a supportarti con un sorriso deferente
Perché non c’è nulla che riesca a dire
Così, starnazzando e ribollendo e girando il coltello
Su ogni cosa (eccetto le loro vite)
E un orologio, da qualche parte, scandisce la mezzanotte
E l’ennesima spiegazione mi prosciuga
Se solo ci fosse un modo…

C’è un’atmosfera diversa in tutto il mondo
Una differente gioventù, prospettive sconosciute
E carissima, potrebbe essere tutto per te
Dunque perché non scendi e ci vediamo?
Senza più poesie, senza più niente da ascoltare
Oh tesoro, è tutto per te
Tesoro, è tutto per te

MARGARET ON THE GUILLOTINE

The kind people
Have a wonderful dream
Margaret On The Guillotine
Cause people like you
Make me feel so tired
When will you die?
When will you die?
When will you die?
When will you die?
When will you die?

And people like you
Make me feel so old inside
Please die

And kind people
Do not shelter this dream
Make it real
Make the dream real
Make the dream real
Make it real
Make the dream real
Make it real


La brava gente
Ha un sogno meraviglioso
Margaret sulla ghigliottina
Perché le persone come te
Mi fanno sentire così stanco
Quando morirai?
Quando morirai?
Quando morirai?
Quando morirai?
Quando morirai?

Perché le persone come te
Mi fanno sentire così vecchio dentro
Per favore, muori

E voi, brava gente
Non nascondete questo sogno
Realizzatelo
Rendete il sogno reale
Rendete il sogno reale
Realizzatelo
Rendete il sogno reale
Realizzatelo

DIAL-A-CLICHE’

Further into the fog I fall
Well, I was just
Following you!
When you said:
“Do as I do and scrap your fey ways”
(Dial-A-Cliché)
“Grow up, be a man, and close your mealy-mouth!”
(Dial-A-Cliché)
But the person underneath
Where does he go?
Does he slide by the wayside?
Or… does he just die?
And you find that you’ve organised
Your feelings, for people
Who didn’t like you then
And do not like you now
But still you say:
“Do as I do and scrap your fey ways”
(Dial-A-Cliché)
“Grow up, be a man, and close your mealy-mouth!”
(Dial-A-Cliché)
“The Safe way is the only way!
There’s always time to change, son!”
I’ve changed
But I’m in pain!
Dial-A-Cliché


Sempre più finisco nella nebbia
Ecco, stavo proprio
Seguendo te!
Quando hai detto:
“Fai come me e lascia stare quei tuoi modi stravaganti”
(Chiama-un-cliché)
“Cresci, sii un uomo e chiudi la tua bocca insincera!”
(Chiama-un-cliché)
E la persona che c’è sotto
Dove va a finire?
Scivola lungo il margine?
O… semplicemente scompare?
E trovi di aver organizzato
I tuoi sentimenti per persone
A cui non piacevi un tempo
E a cui non piaci ora
Ma ancora insisti nel dire:
“Fai come me e lascia stare quei tuoi modi stravaganti”
(Chiama-un-cliché)
“Cresci, sii un uomo e chiudi la tua bocca insincera!”
(Chiama-un-cliché)
“La strada sicura è l’unica via!
C’è sempre tempo per cambiare, figliolo!”
Sono cambiato
Ma sono in pena!
Chiama-un-cliché

SPRING-HEELED JIM

Spring-heeled Jim winks an eye
He’ll “do”, he’ll never be “done to”
He takes on whoever flew through
“Well, it’s the normal thing to do”

Spring-heeled Jim lives to love
Now kissing with his mouth full
And his eyes on some other fool
So many women
His head should be spinning
Ah, but no!

Spring-heeled Jim slurs the words:
“There’s no need to be so knowing
Take life at five times the
Average speed, like I do”
Until Jim feels the chill
“Oh, where did all the time go?”

Once always in for the kill
Now it’s too cold
And he feels too
Old


Jim dai tacchi a molla strizza un occhio
Lo “farà”, non sarà mai “capace di” farlo
Se la prende con chiunque passi da queste parti
“Beh, è la cosa normale da fare”

Jim dai tacchi a molla vive per amare
Ora bacia a tutta bocca
E i suoi occhi già su un’altra folle
Così tante donne
Che la sua testa dovrebbe girare vorticosamente
Ah, ma no!

Jim dai tacchi a molla balbetta le parole:
“Non c’è bisogno di saperla tanto lunga
Prendi la vita a cinque volte la
Velocità media, come faccio io”
Finché Jim non sentirà il brivido
“Oh, dov’è finito tutto il tempo?”

Un tempo sempre pronto alla caccia
Ora fa troppo freddo
E lui si sente troppo
Vecchio